home




ESCAPOLOGIA FISCALE - la nuova frontiera della fiscalità agevolata

Ecco come pagare meno tasse legalmente

Probabilmente sei arrivato qui perché ti ritrovi un carico fiscale per la tua azienda piuttosto oneroso, e ti stai chiedendo se è possibile pagare meno tasse in modo legale.

Bene, sei nel posto giusto!
In quanto, in questo articolo, vedremo come è possibile ridurre il carico delle tasse attraverso la Escapologia fiscale. Quali sono i vantaggi per chi la applica, come apprendere le nozioni per praticarla correttamente e pagare legalmente meno tasse.

Vi sono situazioni che devono essere seriamente valutate con la consulenza dello Studio Quiriconi, il quale ha la possibilità di suggerire percorsi legalmente sostenibili, che abbassino di molto la soglia della tassazione cui si è ormai abituati.

Oltre a quanto riportato nei testi di seguito consultabili vi sono situazioni ancora più interessanti e di facile applicazione con risultati immediati ed importanti che lo studio può indicare.

CONTATTATACI per approfondimenti sul vostro caso personale con una CONSULENZA GRATUITA




CLICCA per visionare suggerimenti da valutare con lo Studio Quiriconi per la corretta applicazione


Ricorrere a trucchetti “fatti in casa” pur di risparmiare qualche Euro in gettito fiscale, credimi non è una strada percorribile. Poiché vai a finire tra gli evasori fiscali e al primo controllo (e stai certo che ci sarà) salteranno fuori tutti i pasticci creati nel tempo.
E allora, non solo dovrai pagare (ti ricordo che si rischia anche il penale), ma la reputazione della tua impresa avrà un danno di immagine non indifferente. Dopotutto, se anche le imprese italiane sono vessate pesantemente dal fisco, questa non è una motivazione valida per non pagare le tasse.
Comunque la si pensi, chi non rispetta il suo dovere di contribuente non concorre al finanziamento dei servizi pubblici e allo sviluppo del paese.
Quindi, per tornare alla domanda che si pone questo paragrafo: è possibile ridurre il carico fiscale in modo onesto e legale?
Buone notizie. Sì, è possibile!
L’unico modo per farlo è di ricorrere ad una pianificazione fiscale, dotata di strategie chiare e inequivocabili.
Su questo tema ci viene in aiuto l’ ESCAPOLOGIA FISCALE

Cos’è l’Escapologia fiscale: significato

La parola escapologia deriva dall’inglese to escape, ovvero “scappare, sfuggire” da qualcuno, qualcosa o da un luogo.
Viene comunemente usata per indicare la capacità dei prestigiatori di liberarsi da vincoli fisici (catene, camicie di forza, ecc.) o ambientali (celle, stanze chiuse, ecc.).
Tra gli escapologi più noti vi sono Harry Houdini e David Copperfield.
Talvolta le esibizioni “di evasione” vengo accompagnate da tecniche di illusionismo, per renderle più spettacolari. Tuttavia, le due pratiche non sono da confondere, in quanto richiedono tecniche totalmente diverse.
Questa premessa l’ho fatta per farti capire l’origine della parola e soprattutto perché in molti tendono erroneamente a considerare sinonimi i termini escapologia e illusionismo.
Mentre, in questo articolo affronteremo il tema della Escapologia fiscale, che non ha nulla a che vedere con l’evasione fiscale.

Quindi, cosa si intende per Escapologia fiscale?

Con questo termine si definisce l’applicazione di tutte quelle pratiche che permettono ai contribuenti di ridurre il carico fiscale in modo lecito. Ovvero, di quei metodi che ti permettono di evitare qualche tassa superflua e di usufruire delle agevolazioni fiscali, sempre nel rispetto delle normative.
Quindi non illusione o magia, ma risultati concreti.

Come nasce l’Escapologia fiscale?

Il termine è stato coniato da un imprenditore il quale, in questa definizione intende racchiudere tutte le soluzioni possibili per far fronte alla pressione fiscale e pagare solo il dovuto.
Soluzioni lecite e fiscalmente ineccepibili in caso di verifiche.
Rosati sulla base della propria esperienza, a contatto con diversi imprenditori, ha sviluppato competenze nel settore tributario, che gli hanno permesso di ridurre in modo deciso le imposte a carico delle aziende.

I vantaggi dell’Escapologia fiscale

Seguendo le tecniche suggerite da l’Escapologia fiscale, avrai a disposizione soluzioni idonee ad abbattere il reddito imponibile.
Vedrai inequivocabilmente ridotto l’ammontare complessivo delle imposte da pagare.
Secondo Rosati, applicando le giuste strategie, è possibile raggiungere una diminuzione sino al 50% del carico fiscale che grava sulla tua azienda.
Le procedure seguite con l’Escapologia fiscale sono totalmente in linea con le leggi italiane, quindi legali e fiscalmente inattaccabili in sede di verifica e controlli.

Pertanto, considerati tutti questi vantaggi, come possiamo apprendere e mettere in pratica le strategie di Escapologia fiscale?

Imparare le tecniche di Escapologia fiscale: il corso


Attraverso la conoscenza della materia tributaria si può intervenire in diversi settori e con diversi metodi per alleggerire, in modo efficace, il peso fiscale a carico della nostra azienda.
Dopotutto, come ben sai, le norme fiscali sono ricche di cavilli burocratici, lo studio approfondito dei quali ci può rendere contribuenti più consapevoli.
Ci tengo a ricordarti che tutte le strategie affrontate dallo STUDIO QUIRICONI, sono volte all’osservanza di un comportamento legale.
Ribadisco che l’Escapologia fiscale non è sinonimo di evasione o elusione. Non è nemmeno una strategia per l’applicazione di soluzioni al limite della legalità.
Vediamone alcune strategie di esempio.
  • avere dei vantaggi fiscali con un’approfondita conoscenza relativa ai rimborsi per le sponsorizzazioni sportive;
  • ottenere, con certezza, prestiti statali a tassi ridotti;
  • rendere le spese di rappresentanza totalmente deducibili (- 100%);
  • scaricare integralmente i costi delle auto aziendali o quelle eventualmente prese a noleggio;
  • ottenere i rimborsi per trasferte e spostamenti fuori sede;
  • operare a livello di bilancio per raggiungere la chiusura, e quindi un reddito imponibile, che desideri;
  • usufruire dei Bonus fiscali;
  • nonché alcune regole comportamentali da adottare, tu e i tuoi collaboratori, in caso di verifica da parte del fisco.

Perché non lo fa il commercialista tutto questo?

Il compito del commercialista è quello di prendere la documentazione da te fornita e metterla agli atti, ovvero di certificare la tua attività. Il tutto si svolge in una fase finale del tuo lavoro, quando si è già compiuto.
Mentre, il compito dell’escapologo fiscale è quello di seguirti e affiancarti passo passo sin dall’inizio, vale a dire in una fase precedente a quella del commercialista.
Da ciò che abbiamo visto sinora, infatti, le buone pratiche del risparmio fiscale vanno intraprese, in gran parte, prima di produrre i documenti contabili.

In conclusione

L’Escapologia fiscale non contempla la magia o illusioni, né tanto meno l’evasione, ma ti offre concrete soluzioni applicabili alla tua azienda e alla tua specifica situazione contributiva.
Che tu sia un commerciante, un artigiano o un libero professionista puoi ridurre le tasse in modo legale e onesto.
Con gli strumenti messi a disposizione dalla Escapologia fiscale potrai orientarti agevolmente nel mare della burocrazia, delle leggi fiscali italiane, e usufruire dei vantaggi immediati che ti offre.
Naturalmente, il livello del risparmio può variare in base al tipo di attività svolta e quindi alla situazione fiscale che si ha. Ma, senza dubbio, il metodo funziona e la riduzione delle imposte sarà effettiva.
Per maggiori informazioni, ti invito ha CONTATTARE lo Studio COMMERCIALE del Dott.QUIRICONI




Segnaliamo che vi sono in vendita a prezzi anche elevati dei corsi che non hanno nulla di professionale ed i cui contenuti sono assulutamente approssimativi, che espongono a rischi elevati che si avventura in tali argomenti senza una adeguata assistenza profesionale. Si veda a puro titolo di esempio il seguente:



https://www.escapologia-fiscale.com/promocorso?sessionid=nsr0ryya0tsvnbcbxvxmo0vg&utm_source=adwords&utm_medium=adwords&utm_content=ins_2&utm_campaign=AdwordsBrandLuglio2016&aid=0&submission=5dac3847257539001052e885







Studio Quiriconi

Via Camporcioni est n.16 51019 Pistoia
Telefono studio: 0572-635690 (cinque linee R.A.)
Fax: 0572-930536 / 0572-490642
Cellulare: 335-5813023

Altopascio (LU) - Viale Europa, 9 – 55011
Tel. 0583-1520177 (2 linee r.a.)

info@studioquiriconi.it

P. iva 01243040472
Note Legali / Privacy / Cookie Policy / Tagmap / links

Edge - Siti Web Lucca